Casole d’Elsa

Il territorio del Comune di Casole d’Elsa, è costituito prevalentemente da medie e basse colline a coltivazione di viti, olivi e cereali, dislocate lungo lo spartiacque che le separa dall’alta valle dell’Elsa, situata nella parte nord-occidentale della Provincia di Siena, a circa 34 km dal capoluogo. I punti di riferimento più salienti sono dati, in direzione nord-sud, dalle alture di Casole (418 m), di Querceto (333 m) e di Mensano (499 m). Dal punto di vista idrografico, la località è interessata essenzialmente dal corso di due torrenti, il Senna, che scorre a est di Casole e confluisce nel fiume Elsa poco a nord di Collalto e il torrente Sellate, che ha origine dalle pendici del Monte Pilleri a ovest di Casole e descrive un’ampia curva da sud a ovest, correndo per un certo tratto in direzione parallela al fiume Cecina, prima di confluirvi. Di notevole importanza ambientale sono da considerarsi i suoi boschi, costituiti dalla Foresta di Berignone e dai boschi della Montagnola Senese. Confina con i Comuni di Colle Val d’Elsa, Monteriggioni, Sovicille, Chiusdino, Radicondoli, Castelnuovo Val di Cecina e Volterra (da N. a W. seguendo il senso orario). Si estende per una superficie di Kmq 148,63.

L’attuale popolazione residente è di 4956 abitanti.
Il capoluogo è Casole D’Elsa.
Le Frazioni principali sono 5 e più precisamente Cavallano, Lucciana, Mensano, Monteguidi, Pievescola.

VEDUTA AEREA DEL CAPOLUOGO

Le distanze dai maggiori centri sono:
Siena 36 Km
Firenze 65,8 Km
Grosseto 90 Km
Arezzo 129 Km
Pisa 160 Km
Roma 276 Km

CASOLE D ELSA

 

 

Commenti

A proposito dell'autore